Piero Bucchi elogia la Dinamo: “Gara vinta due volte”

Le parole di Piero Bucchi dopo la vittoria contro l'Olimpia Milano

Coach Piero Bucchi ha commentato entusiasta la vittoria casalinga della Dinamo Sassari, che si è imposta sull'Olimpia Milano per 89-83. "Bravi i ragazzi, davvero molto bravi – ha esordito in conferenza stampa -, hanno giocato con spirito di sacrificio, voglia di lottare, combattere e buttarsi a terra: è vero dopo aver fatto ottimi 35' Milano ha avuto forza e talento di rientrare con un Shields monumentale ma le bombe di Stefano, Charalampopoulos e Tyree ci hanno permesso di vincere, con colpi di grande consistenza e personalità.

"Sono stati bravi perchè la gara si è vinta due volte – ha poi sottolineato -. C'è stata una piccola partita nella partita negli ultimi 5', oltretutto con il pubblico delle grandi occasioni con grande tifo e partecipazione: abbiamo bisogno del sostegno in casa e questo ci ha dato gas, una bella giornata di sport per la Dinamo".

"Abbiamo subito la loro fisicità, hanno fisico e stazza da Eurolega, la voglia di vincere dei ragazzi è stata la chiave: c'è stata una bella settimana di lavoro, clima sereno con la vittoria di scafati. Ricordo che mancano ancora il play americano e Diop, sebbene con problemi la squadra ha tirato fuori le unghie e vincere con una squadra di Eurolega dà soddisfazione. Abbiamo risposto di squadra e questo dimostra che è la squadra che si è battuta. A livello di spirito e coesione abbiamo centrato un nuovo step di crescita, la sfida di oggi era importante per tanti aspetti non solo la classifica ma anche la fiducia dei ragazzi" ha concluso Bucchi.

Articoli correlati