Super tie-break amaro per Jannik Sinner e Lorenzo Sonego a Monte Carlo

Masters 1000 Monte Carlo: Sander Gille/Joran Vliegen-Jannik Sinner/Lorenzo Sonego 6-7 7-5 10-7

Si chiude subito l’avventura di Jannik Sinner e Lorenzo Sonego nel torneo di doppio del Masters 1000 di Monte Carlo. La coppia azzurra, infatti, si è arresa ai due belgi Sander Gille e Joran Vliegen con il punteggio di 6-7 7-5 10-7, dopo una maratona di quasi due ore di gioco.

Nel primo set entrambe le coppie sono molto efficaci al servizio, come confermano i soli dieci punti vinti in risposta. Al tie-break sono Gille e Vliegen a commettere le prime sbavature e Sinner e Sonego riescono subito ad approfittarne per piazzare l’accelerata decisiva e chiudere la prima frazione sul 7-6.

Nelle fasi iniziali del secondo set, l’inerzia è ancora in favore del duo azzurro, il quale è abile a portarsi in vantaggio 4-1. Da quel momento, però, il duo belga riesce ad elevare il proprio gioco, strappare per due volte la battuta agli avversari e aggiudicarsi il secondo parziale per 7-5.

Nel super tie-break decisivo sono ancora Gille e Vliegen a controllare lo scambio facendo valere la loro maggiore esperienza nel doppio. Nonostante la resistenza di Sinner e Sonego, i due belgi riescono a conquistare un mini-break sull’ 8-5 e ad aggiudicarsi l’incontro grazie al doppio fallo commesso dall’altoatesino.

Articoli correlati

P