Jannik Sinner, Simone Vagnozzi guarda già avanti e si sbilancia

Il coach del tennista altoatesino sottolinea i miglioramenti di quest'ultimo, soprattutto per quel che riguarda servizio e gioco a rete.

21 Gennaio 2023

Simone Vagnozzi non ha dubbi su Jannik Sinner

Alla vigilia dell'ottavo di finale degli Australian Open che metterà di fronte Jannik Sinner e Stefanos Tsitsipas, il coach dell'altoatesino, Simone Vagnozzi, oltre a esprimere massima fiducia per il match di domenica, ha parlato anche dei miglioramenti del nativo di San Candido, guardando anche oltre l'esito dello Slam sul cemento australiano.

"L’anno scorso abbiamo sempre dovuto inseguire gli infortuni, adesso abbiamo trovato l’equilibrio giusto senza snaturare le sue qualità" ha detto Vagnozzi a 'La Gazzetta dello Sport', riferendosi anche ai problemi fisici che hanno condizionato Sinner nel 2022. "Jannik è cresciuto al servizio e le discese a rete non sono più estemporanee, ma le sente come un prolungamento naturale del suo gioco. E lì può salire ancora di livello".

Tornando al match contro il greco, ha poi aggiunto: "Sappiamo che ci aspetta un match molto duro, si affrontano due giocatori che vogliono prendere subito il controllo dello scambio per poi aprirsi il campo, saranno fondamentali i colpi di inizio gioco, cioè battuta a risposta. Intanto, posso promettervi che i risultati del 2023 saranno migliori di quelli già buoni del 2022, con la consapevolezza che il cammino richiederà ancora un po’ di tempo per raggiungere la completezza definitiva".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMatteo Berrettini, per Binaghi è l'anno buono
Matteo Berrettini, per Binaghi è l'anno buono
©Getty ImagesMatteo Berrettini spera di andare oltre il tennis
Matteo Berrettini spera di andare oltre il tennis
©Getty ImagesMatteo Berrettini ha già realizzato un sogno: la confessione
Matteo Berrettini ha già realizzato un sogno: la confessione
 
I calciatori che hanno segnato più gol di testa nel XXI secolo: la classifica in foto
Federico Baschirotto, il calciatore che sembra Hulk. Le foto
Grande festa per il Barcellona: le foto
Derby di Milano: la partita in immagini