F1, Cina: Hamilton sul velluto, Vettel buon secondo

Dopo la vittoria a Melbourne, il tedesco chiude in seconda posizione. Solo quinta l'altra Ferrari di Raikkonen.

9 Aprile 2017

Doveva essere Ferrari contro Mercedes, Vettel contro Hamilton: e così è stato. 

Dopo la vittoria a Melbourne nel primo Gran Premio della stagione di Sebastian Vettel davanti a Lewis Hamilton, si invertono le prime due posizioni nel Gran Premio della Cina sul Shanghai International Cicruit. 

Il britannico chiude in prima posizione dopo una gara in solitaria proprio davanti al ferrarista, secondo al traguardo. Completa il podio la Red Bull di Max Verstappen, autore di una gara da incorniciare, di una grande rimonta e di un acceso duello con il compagno di squadra. Solo quinta, invece, l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen che chiude anche alle spalle della Red Bull di Daniel Ricciardo. 

Il momento decisivo della corsa si verifica al quarto giro: il brutto incidente di Giovinazzi che, come nelle prove, finisce contro le barriere all'ultima curva obbliga l'ingresso della safety car. Per pulire i detriti della Sauber dell'italiano, i piloti sono costretti a transitare in corsia box, passaggio che penalizza Sebastian Vettel, rientrato per un pit-stop solo nel giro precedente. Il tedesco, impegnato in un duello con il compagno di team e con Ricciardo, perde terreno consentendo ad Hamilton di allungare e di arrivare in solitaria al traguardo. 

CLASSIFICA PRIMI 10:

1    Hamilton L. Mercedes GP
2    Vettel S. Ferrari
3    Verstappen M. Red Bull
4    Ricciardo D. Red Bull
5    Raikkonen K. Ferrari
6    Sainz Jr C. Toro Rosso
7    Bottas V. Mercedes GP
8    Magnussen K. Haas
9    Perez S. Force India
10    Ocon E. Force Indi

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGeorge Russell si scusa: il messaggio di Lewis Hamilton
George Russell si scusa: il messaggio di Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1: George Russell si è pentito, ma Valtteri Bottas è furioso
F1: George Russell si è pentito, ma Valtteri Bottas è furioso
©Getty ImagesMercedes, Toto Wolff bacchetta George Russell
Mercedes, Toto Wolff bacchetta George Russell
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala