Jaiteh non vuole pensare a Treviso

"Buona squadra - puntualizza il centrone francese della Virtus Bologna -. Però dobbiamo concentrarci su noi stessi".

14 Gennaio 2022

Jaiteh non vuole pensare a Treviso

Mouhammadou Jaiteh, centro della Virtus Bologna, ha parlato alla vigilia della sfida con Treviso.

"Ci attende un’altra sfida importante, vogliamo proseguire questa striscia di vittorie e per farlo dobbiamo continuare così, migliorando ogni giorno - ha detto il gigantesco francese -. Treviso è una buona squadra, reduce da una bella vittoria in Europa e dovremo essere pronti e concentrati perché non sarà una partita facile. Non solo domani, ma per tutta la stagione dobbiamo essere costanti e dediti in difesa, non dobbiamo pensare troppo ai nostri avversari ma focalizzarci su noi stessi ed essere migliori come squadra, in entrambi i lati del campo".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Obiettivo PiantaOlimpia Milano, un caso di debole positività: niente Cska Mosca
Olimpia Milano, un caso di debole positività: niente Cska Mosca
©Virtus BolognaCeron, Jaiteh e il segno del destino dopo il terribile incidente
Ceron, Jaiteh e il segno del destino dopo il terribile incidente
©Screenshot tratto da YoutubeDinamo Sassari: Stefano Gentile firma a vita
Dinamo Sassari: Stefano Gentile firma a vita
©Getty ImagesReyer Venezia, esplode il caso Victor Sanders
Reyer Venezia, esplode il caso Victor Sanders
©Rai sportFrank Vitucci guarda al mercato... e alla Virtus
Frank Vitucci guarda al mercato... e alla Virtus
©Getty ImagesMatteo Palermo dovrà essere operato
Matteo Palermo dovrà essere operato
 
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle
Milan-Spezia 1-2, le pagelle
Atalanta-Inter 0-0: le pagelle
Roma-Cagliari 1-0, le pagelle