Murray doma Del Potro e fa la storia

15 Agosto 2016

Andy Murray ha vinto la medaglia d'oro nel singolare maschile dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, bissando il trionfo ottenuto quattro anni fa a Londra 2012, a Wimbledon.

In una finale combattuta il britannico ha battuto l'argentino Juan Martin Del Potro in tre set (7-5 4-6 6-2 7-5), entrando direttamente nella storia: nessun tennista aveva infatti conquistato due edizioni consecutive dei Giochi Olimpici. 

Del Potro, tifatissimo dal pubblico argentino ma anche da quello brasiliano dopo le vittorie da urlo contro Djokovic e Nadal, ha opposto strenua resistenza allo scozzese nonostante la stanchezza che lo ha condizionato negli ultimi parziali. Il bronzo è andato al giapponese Kei Nishikori, che ha piegato lo spagnolo Rafael Nadal in tre set (6-2 6-7 6-3).

©

ARTICOLI CORRELATI:

©MotoGp: Alex Gramigni prende a modello Valentino Rossi
MotoGp: Alex Gramigni prende a modello Valentino Rossi
©Ducati, Paolo Ciabatti attacca:
Ducati, Paolo Ciabatti attacca: "Ci copiano tutto"
©Pol Espargaro' svela un retroscena su Valentino Rossi
Pol Espargaro' svela un retroscena su Valentino Rossi
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto