Razzoli da Obereggen alle Olimpiadi

"E' stato un buon allenamento, un modo per confrontarmi con tanti atleti forti e capire dove siamo".

14 Dicembre 2017

C'era anche Giuliano Razzoli a Obereggen per lo slalom di Coppa Europa.

"Ho sempre fatto bene qui - ha ricordato a Sportal.it lo sciatore emiliano, che vinse qui nel 2009 poche settimane prima del trionfo olimpico di Vancouver - . Stavolta non sono venuto per giocarmi la vittoria, anche perchè avevo un pettorale alto ma è stato un buon allenamento, un modo per confrontarmi con tanti atleti forti e capire dove siamo".

"Ho poco tempo e devo cercare di fare in fretta per risalire la classifica, inizio a sciare bene ma commetto ancora troppi errori. Ci sono dei segnali positivi e cercherò di fare di tutto per arrivare bene alle Olimpiadi", ha ribadito Razzoli.

Guarda il video:

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.itTragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
Tragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
©Sportal.itMarta Bassino campionessa italiana di gigante
Marta Bassino campionessa italiana di gigante
©Sportal.itFederica Brignone minaccia l'addio allo sci
Federica Brignone minaccia l'addio allo sci
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala