Gp d'Austria, Bulega pensa positivo

Il pilota del Team Sky commenta la prima giornata di libere.

Indicazioni contrastanti per il Team Sky VR46 al termine della prima giornata di prove libere del Gp d’Austria.

Nicolò Bulega, tra i più competitivi in PF1, nonostante le buone sensazioni in sella alla sua KTM, è sorpreso dalla pioggia nel turno del pomeriggio e, con il tempo segnato questa mattina (1.38.473 ndr), guadagna i limiti della Top10, nono a nove decimi da Mir (1.37.549 ndr).

Partenza più complicata invece per Andrea Migno, che non va oltre il tempo di 1.39.641 (in FP1 ndr) e occupa attualmente la 27esima piazza.

“Nel complesso, sono abbastanza soddisfatto del lavoro fatto oggi. Purtroppo, causa meteo, non sono riuscito a sfruttare al massimo la giornata di libere, ma ho ancora margini di miglioramento e sono fiducioso per la qualifica. Proprio a ridosso dell'ultimo run, dove avrei tentato di limare il mio miglior tempo, ha iniziato a piovere a non ho potuto trarre vantaggio dalla gomma nuova” ha commentato Bulega al termine della giornata.

Così invece Andre Migno: "È stata una giornata travagliata: come a Brno, ci siamo dovuti adattare al meteo. In FP1 ho faticato a tenere il contatto con i primissimi, mentre in FP2 ha iniziato a piovere proprio quando stavo per tornare in pista per il mio ultimo tentativo. Sono fiducioso: abbiamo delle buone soluzioni in vista della qualifica".

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi e Franco Morbidelli a colloquio
Valentino Rossi e Franco Morbidelli a colloquio
Dovizioso: il crac è già un ricordo
Dovizioso: il crac è già un ricordo
Valentino Rossi, parole di ammirazione di Aspar
Valentino Rossi, parole di ammirazione di Aspar
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa