Ciabatti distingue Dovizioso da Lorenzo

Il direttore sportivo della Ducati traccia una linea tra i due centauri in ottica rinnovo.

16 Gennaio 2018

Un Paolo Ciabatti particolarmente loquace ha parlato anche a Radio24 di casco mercato. Naturalmente il direttore sportivo della Ducati Corse si è soffermato sulla situazione dei due piloti della Casa di Borgo Panigale, Dovizioso e Lorenzo. "Il nostro obiettivo è quello di confermare Andrea e provare a confermare anche Jorge", ha evidenziato. "Bisogna vedere se ci saranno le condizioni, è prestino per parlarne, devo dire che c'è la volontà, credo da entrambe le parti per trovare un accordo – ha poi aggiunto -. Andrea si aspetta un ingaggio in linea con quello di altri top rider visto quello che ha dimostrato nel 2017. Io credo che con la buona volontà da parte di entrambi si possa trovare una soluzione, spero nei prossimi mesi. Il 2018, gli appassionati lo sanno, è un anno in cui scadono i contratti di tutti i piloti ufficiali di tutte le case e di tutti i team, quindi Ducati è nella stessa situazione di Honda, di Yamaha, di Suzuki, KTM e di Aprilia".

"Andrea ha fatto veramente una stagione 2017 fantastica, a iniziare da quella vittoria importantissima al Mugello. Era la prima volta che un pilota italiano su moto italiana vinceva Mugello. Se andiamo a guardare la storia era dal 1974 che un pilota italiano su moto italiana non vinceva in Italia, quindi vuol dire abbiamo fatto un pezzettino di storia", la chiusura di Ciabatti.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Valentino Rossi: Zoran Filicic non usa giri di parole
Valentino Rossi: Zoran Filicic non usa giri di parole
©Valentino Rossi: spunta un 'no' alla Suzuki
Valentino Rossi: spunta un 'no' alla Suzuki
©Per Fausto Gresini piccoli ma significativi passi avanti
Per Fausto Gresini piccoli ma significativi passi avanti
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle