Ferrari ancora davanti a tutti in Bahrain

Bene anche le terze prove libere per le Rosse.

30 Marzo 2019

Dopo i buoni test di venerdì, le Ferrari hanno dettato legge anche nel corso delle odierne terze prove libere lungo la pista del deserto del Bahrain, in occasione del secondo appuntamento del mondiale di Formula 1. E' il monegasco Charles Leclerc a far registrare il miglior tempo: 1'29"569. Leggermente meno veloce il compagno di scuderia, ovvero il tedesco Sebastian Vettel, che ha fermato il cronometro a 1'29"738. 

Alle spalle delle due SF90 le due Mercedes, nell'ordine il britannico Lewis Hamilton (1'30"334) e il finlandese Valtteri Bottas (1'30"389). Il distacco fra le "rosse" e le frecce d'argento e' ampio: cresce l'attesa per le qualifiche e per la gara di domani. Quinto tempo per Romain Grosjean (su Haas), sesto Nicolas Hulkenberg (su Renault). Bene il giovane pilota McLaren Lando Norris (settimo), seguito nell'ordine da Max Verstappen (su Red Bull, ottavo) e dal suo compagno di scuderia Carlos Sainz (nono).

Più indietro le due macchine dell'Alfa Romeo Racing Team: l'ex ferrarista Kimi Raikkonen è undicesimo, l'italiano Antonio Giovinazzi è diciottesimo.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesF1, i dubbi di Carlos Sainz sulla Sprint Race
F1, i dubbi di Carlos Sainz sulla Sprint Race
©Getty ImagesLewis Hamilton, spunta l'ipotesi di boicottaggio
Lewis Hamilton, spunta l'ipotesi di boicottaggio
©Getty ImagesF1, Gene Haas lapidario su Mercedes e Lewis Hamilton
F1, Gene Haas lapidario su Mercedes e Lewis Hamilton
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle