F1, Ralf Schumacher avverte Lewis Hamilton: "Arriva Russell"

Secondo il tedesco non ci sono più dubbi per la prossima stagione in Mercedes.

11 Agosto 2021

Ralf Schumacher non ha dubbi

Secondo Ralf Schumacher non ci sono più dubbi: nel 2022 sarà George Russell il compagno di squadra di Lewis Hamilton in Mercedes e non più Valtteri Bottas, fido scudiero del britannico nel post Nico Rosberg. Una soluzione che - per ovvi motivi - non farà fare i salti di gioia al pluricampione del mondo, impegnato quest’anno in una strenua battaglia con Max Verstappen, l’olandese della Red Bull che ha tutte le intenzioni di strappargli di mano lo scettro di ‘Re del Circus’.

"Non è un caso che si sia trattato proprio di Russell a svolgere per conto della Mercedes il test relativo agli pneumatici che verranno utilizzati nel 2022. Per me è tutto molto chiaro" ha osservato l’ex pilota tedesco, fratello di Michael e zio di Mick.

Ralf Schumacher ha espresso la propria opinione con ‘Auto Bild’. A Budapest, circuito utilizzato dalla Pirelli per le prove sulle coperture, Russell ha inanellato 137 giri con la W12.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, il destino di Antonio Giovinazzi è scritto
F1, il destino di Antonio Giovinazzi è scritto
©Getty ImagesF1, Christian Horner si fida di Max Verstappen
F1, Christian Horner si fida di Max Verstappen
©Cristian LovatiLewis Hamilton-Max Verstappen, nuova bordata dalla Red Bull
Lewis Hamilton-Max Verstappen, nuova bordata dalla Red Bull
©Getty ImagesF1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
F1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
©Cristian LovatiF1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
F1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
©Cristian LovatiUn colpo di Clarkson avvisa Lewis Hamilton e Max Verstappen
Un colpo di Clarkson avvisa Lewis Hamilton e Max Verstappen
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?