Bottas beffa le Ferrari in Russia, Vettel secondo

Il finlandese della Mercedes precede Vettel e Raikkonen

30 Aprile 2017

Valtteri Bottas ha vinto il Gran Premio di Sochi, quarta prova del Mondiale di Formula 1. Il pilota della Mercedes, al primo successo in carriera, ha preceduto a Sochi le due Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Deludente Lewis Hamilton, quarto a oltre 30 secondi dal compagno di scuderia: in classifica generale Vettel rinsalda il suo vantaggio sull'anglocaraibico, ora distante 13 punti. Ritirati Ricciardo e subito in avvio un furioso Fernando Alonso.

La partenza ha deciso la corsa: Bottas con uno splendido scatto ha saltato le due Ferrari, prendendo la testa della gara. Mentre Hamilton a differenza del compagno di scuderia ha cominciato a perdere terreno, davanti il finlandese ha mantenuto un margine importante sulle Rosse, restando al comando anche dopo il pit stop. Solo nel finale di gara Vettel si è rifatto sotto, ma il tedesco non ha trovato il punto giusto per prendersi la prima posizione e si è dovuto accontentare della piazza d'onore. Un'occasione sprecata per la Ferrari, che comunque conferma ancora una volta la sua forza.

Ordine di arrivo (i primi 10)
Bottas
Vettel
Raikkonen
Hamilton
Verstappen
Perez
Ocon
Hulkenberg
Massa
Sainz

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAlex Caffi torna su una F1
Alex Caffi torna su una F1
©Getty ImagesFerrari, Mattia Binotto:
Ferrari, Mattia Binotto: "Non siamo contenti, ed è un buon segno"
©Getty ImagesGeorge Russell si scusa: il messaggio di Lewis Hamilton
George Russell si scusa: il messaggio di Lewis Hamilton
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala