Torres regala un record al Barça

6 Aprile 2016

Sono addirittura 30, le partite in cui il Barcellona ha affrontato in superiorità numerica un avversario in Champions League.
 
E' l'ennesimo record infranto dalla squadra di Luis Enrique, vittoriosa nell'andata dei quarti di Champions contro l'Atletico Madrid. I 'Colchoneros' hanno affrontato i rivali con un uomo in meno per l'espulsione di Fernando Torres, che ha involontariamente segnato un primato per il Barça.
 
Negli ultimi dieci anni, i blaugrana hanno spesso giocato in 11 contro 10: tutti ricorderanno lo storico ritorno di semifinale al Camp Nou, nel 2010, contro l'Inter. Allora, una simulazione di Busquets condannò il povero Thiago Motta a saltare la finale, poi vinta dai nerazzurri.
 
Negli ultimi due confronti nella fase a eliminazione tra Barcellona e Manchester City, l'anno scorso e due anni fa, si sono registrate le espulsioni di Zabaleta prima e di Clichy nella scorsa stagione.
 
Nel 2011-2012, in un agguerrito doppio confronto con il Chelsea, toccò a John Terry la cattiva sorte del cartellino rosso, quando il centrale inglese aggredì Alexis Sanchez.
 
Inoltre, c'è un altro record che i catalani detengono, ma stavolta nell'ambito della Liga BBVA: il Barcellona è la squadra con più rigori a favore in questa stagione, già 16 contro i 9 concessi al Real Madrid.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Neymar demolito in Francia
Neymar demolito in Francia
©Champions, altri record per Pep Guardiola
Champions, altri record per Pep Guardiola
©Mauro Icardi, poco servito, stecca
Mauro Icardi, poco servito, stecca
 
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto
Champions League: Real Madrid - Chelsea 1-1, le foto