Pallotta non cambia idea su Totti

12 Aprile 2016

Totti deve smettere. In casa Roma, il diktat del presidente è più o meno questo: nonostante il capitano sia tornato a brillare, contro il Bologna davanti ai suoi tifosi, la posizione di James Pallotta non cambia.
 
L'assist che il numero 10 giallorosso ha fornito a Salah è soltanto un assaggio di quello che il 39enne sostiene di poter dare ancora, se fosse per lui, alla causa giallorossa.
 
Il futuro di Totti è ovunque possa sentirsi ancora importante e se quel posto non potrà più essere Roma, il capitano è disposto a svestire la fascia e a chiudere altrove la sua carriera. Magari a Dubai o negli Stati Uniti.
 
Di sicuro c'è che l'ultima parola spetterà a Pallotta, al momento in silenzio. E intanto Totti si allontana dalla Roma.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Inter, il futuro di Conte si decide in settimana
Inter, il futuro di Conte si decide in settimana
©Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
©Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
 
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto