L’Inter ha deciso: c’è il piano per arrivare a Kim

Se de Vrij lascerà l’Inter, all-in sul sudcoreano

L’Inter continua a muoversi con intelligenza per allestire una rosa che possa garantire diverse soluzioni al tecnico Inzaghi. Ora l’attenzione è rivolta al pacchetto arretrato. De Vrij, grande protagonista a Euro 2024 con l’Olanda, pare destinato a fare le valigie. Lo attende un ricco ingaggio all’Al-Ittihad.

Se l’olandese dovesse partire, il club avrebbe bisogno di un nuovo centrale difensivo. Il nome caldo sarebbe quello di Kim, protagonista assoluto nella cavalcata scudetto del Napoli ma reduce da una stagione incolore con la casacca del Bayern Monaco che, per averlo, ha speso circa 50 milioni di euro solo 12 mesi fa.

L’Inter ha ottimi rapporti con il Bayern Monaco e spera di trovare un modo per arrivare alla classica fumata bianca. L’idea sarebbe quella di avere il centrale sudcoreano in prestito oneroso, più o meno con la stessa formula adottata con il Chelsea per poter portare a Milano Lukaku.

Kim ha un ingaggio importante (circa sette milioni di euro a stagione) ma tornerebbe volentieri in Serie A e, chiaramente, l’opportunità di giocare nell’Inter lo intriga parecchio. Da capire se il Bayern Monaco sarà disposto a lasciarlo andare dopo aver investito così tanto sul suo cartellino. Ovviamente, tutto dipende anche dalle decisioni che prenderà de Vrij non appena si concluderà Euro 2024.

Articoli correlati

P