Per Juan Cuadrado spunta la proposta di gennaio

Juan Cuadrado ha più di un’opzione 

Tra i più nervosi in casa Juventus c’è Juan Cuadrado, lo si è visto anche a Lisbona, dove, in occasione della deludente prova bianconera contro il Benfica, oltre a causare un calcio di rigore evitabile il colombiano è stato protagonista di un acceso scontro verbale con un altro dei protagonisti in negativo della serata, Leonardo Bonucci.

Il laterale classe 1988 è legato fino al giugno del 2023 alla Vecchia Signora, ma l’ipotesi di un prolungamento di contratto al momento sembra poco plausibile ed ecco che più di un club ha drizzato le antenne per un colpo a costo zero. Su tutti il Genoa, che conta di tornare in serie A dopo un solo anno di purgatorio ma che è anche consapevole di un interessamento da parte della Roma, con José Mourinho che ha già avuto a disposizione il calciatore al Chelsea.

A scombussolare i piani dei liguri (e dei capitolini) potrebbe però pensare la Fiorentina. Che potrebbe giocare d’anticipo e bussare alla porta di Cuadrado e della Juventus già a gennaio.

Articoli correlati

P