Walter Mazzarri non ci sta: “Ci è successo di tutto”

Walter Mazzarri non ci sta

Sabato il Cagliari sarà impegnato contro il Sassuolo. Walter Mazzarri ha presentato così la sfida con i neroverdi: "Sappiamo tutto su di loro: hanno un buon allenatore, qualità in tutti i reparti, fanno un calcio propositivo. Per noi l'importante è che essere una squadra solida. Conta fare un gol più degli altri, punto".

Nelle ultime uscite i sardi hanno faticato molto: "Il calcio è fatto di tante componenti, credo che sia un mix di un motivo e dell'altro. Abbiamo avuto giocatori che hanno reso meno per delle variabili fisiche e quest’anno ci è successo di tutto, ci siamo anche presi dei rischi scegliendo giocatori non al meglio".

"Io posso prendermi tutte le responsabilità che volete, ma se fate mente locale abbiamo perso tanti punti per gli episodi sfortunati che hanno condizionato le partite, penso alla Salernitana per esempio. Disattenzione e sfortuna, anche contro il Venezia. Quando le cose non vanno bisogna mettere insieme tutto, ma ormai il passato non si può cambiare. Dobbiamo fare di tutto per determinare il nostro futuro" ha concluso il tecnico. 

Articoli correlati