Simeone regala il derby al Verona

Il Venezia, dopo un discreto primo tempo, era riuscito a riaprire la gara con Okereke.

27 Febbraio 2022

Verona-Venezia 3-1

L'ennesimo Hellas Verona-show fa suo, davanti a 14mila 298 spettatori di cui 700 tifosi veneziani, un emozionante derby veneto contro il Venezia grazie ad una tripletta di Simeone. L’attaccante, ora alla 15esima stagionale, era a digiuno dallo scorso 12 dicembre (Verona-Atalanta 1-2). Il Venezia, dopo un discreto primo tempo, era riuscito a riaprire la gara con Okereke ma nulla ha potuto contro la forza dei ragazzi di Tudor. Classifica: Hellas Verona 40, Venezia 22 (una partita in meno). Prossimo turno: Fiorentina-Verona; Venezia-Sassuolo.

Primo tempo. 5’: il laterale greco gialloblù Retsos deve lasciare il campo per infortunio, dentro Ceccherini. Alza il ritmo l’Hellas ma le occasioni le creano i veneziani: botta da fuori di Okereke, Montipò respinge; stacco di Caldara con l’estremo scaligero battuto, sulla riga salva Lazovic. Non “c’è due senza tre” per i ragazzi di Zanetti che sfiorano nuovamente il vantaggio: Caldara da centro area, Montipò miracoloso su Ceccaroni. Il derby si scalda anche sull’altro fronte: Simeone tenta una delle sue specialità, il “tiro a giro”: fuori. Faraoni, botta centrale, l’estremo non trattiene, l’azione continua, palla al limite: Ilic di prima intenzione, sfera a lato di poco. Terzo minuto di recupero: rasoiata diagonale del solito Ilic esce di un niente.

Secondo tempo. Verona subito in accelerazione: gran apertura di Faraoni per Caprari, lesto nella conclusione, Romero bravissimo in angolo. 9’: Simeone entra in area dalla sinistra ed in diagonale fulmina l’estremo veneziano per l’l-0 Hellas. La punta ha ripreso confidenza con la rete: la doppietta arriva al 17’ su servizio di Faraoni. Romero, miracoloso in altre tre occasioni, tiene in partita il Venezia. Tant’è che al 36’ Okereke riapre il derby con uno stacco di testa che sorprende la retroguardia gialloblù: 2-1. Ma è solo una fiammata. Gli scaligeri controllano, anzi Simeoni realizza il tris personale, sfruttando una devastante discesa di Lasagna. Triplice fischio: Verona-Venezia 3-1.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesInter in ansia per Lautaro Martinez:
Inter in ansia per Lautaro Martinez: "Fa infiltrazioni per giocare"
©Getty ImagesSerie B: anticipi e posticipi dal 20esimo al 25esimo turno
Serie B: anticipi e posticipi dal 20esimo al 25esimo turno
©Getty ImagesStefano Tacconi, l'emozione del figlio:
Stefano Tacconi, l'emozione del figlio: "Cammina"
©Getty ImagesAscolti al top per la Serie B su Sky
Ascolti al top per la Serie B su Sky
©Getty ImagesSalute Pelé: le figlie rassicurano tutti:
Salute Pelé: le figlie rassicurano tutti: "Non sta morendo"
©Getty ImagesJuventus, Dusan Vlahovic ha 10 giorni per dimenticare il Mondiale
Juventus, Dusan Vlahovic ha 10 giorni per dimenticare il Mondiale
 
I 10 calciatori italiani più costosi: ecco la gallery
Marocco-Spagna, le più belle foto dei tifosi
Olivia Holdt: le foto della stupenda calciatrice
Szymon Marciniak, che muscoli! Le foto dell'arbitro sono incredibili
Quanto affetto per Pelé nel momento più difficile di O'Rei: le toccanti immagini
Argentina, le belle tifose danno spettacolo in Qatar: le foto
Daley Blind: le foto della commovente dedica dopo il gol
Izabel Goulart è troppo bella. Le foto di lady Trapp