Rinviata anche Sampdoria-Verona

Il governatore della Liguria Toti annuncia che si sarebbe giocato a porte chiuse, poi la Lega cambia tutto.

1 Marzo 2020

La 26a giornata di Serie A perde un altro "pezzo". Dopo la decisione di rinviare Juventus-Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e Udinese-Fiorentina, nella serata di domenica è arrivata la comunicazione anche in merito a Sampdoria-Verona, posticipo in programma al Ferraris lunedì 2 marzo alle 20.45.

La gara è infatti stata rinviata, dopo che in un primo tempo si era deciso di farla giocare a porte chiuse, scenario già annunciato dal governatore della Liguria Giovanni Toti. Poi la svolta della Lega, dovuta anche al fatto che al Ferraris sarebbero arrivate anche persone prevenienti dal Savonese, dove sono stati registrati i focolai principali di coronavirus nei giorni scorsi.

Inoltre dalle 8 alle 23.59 di lunedì è stata proclamata un’allerta gialla per pioggia sul territorio del capoluogo, con il picco della precipitazione previsto in serata.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDjordjevic rende merito a Cantù
Djordjevic rende merito a Cantù
©Getty ImagesSerie A: Parma beffato nel derby, goleada del Crotone
Serie A: Parma beffato nel derby, goleada del Crotone
©Getty ImagesDi Francesco:
Di Francesco: "Con il Milan tanta cattiveria"
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto