Pres. Empoli: "Il Napoli ci chiede di battere la Juve"

1 Aprile 2016

Sabato alle 20.45 la capolista Juventus ospiterà l’Empoli di Marco Giampaolo, ovvero il successore di Maurizio Sarri.

Ed è per questo che la linea telefonica del club toscano è davvero calda in questi giorni, come rivelato dal presidente Fabrizio Corsi ai microfoni di Radio Marte: "Stiamo ricevendo migliaia di telefonate da Napoli in vista del match contro la Juventus, l'amicizia con Sarri conta e domani sera i dirigenti della Juventus più di un saluto non ce lo fanno perché manterranno alta la concentrazione”.

“Andremo lì a fare la nostra partita, spero di ritrovare l'Empoli di qualche mese fa - ha proseguito il numero uno dell’Empoli -. Siamo un pochino persi a livello di identità di gioco, Tonelli e Saponara non sono stati al meglio e la squadra ne ha risentito. Speriamo di trovare le energie e le motivazioni giuste, ci mancano quattro punti per la salvezza e non vediamo l'ora di farli".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Hellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
Hellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
©Il Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
Il Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
©Monza, Brocchi non alza bandiera bianca
Monza, Brocchi non alza bandiera bianca
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto