Pescara, pesante ko in rimonta

L'Ascoli si impone per 3-1 nel posticipo.

Pesante sconfitta per il Pescara di Massimo Oddo nel posticipo della settima giornata di serie B ad Ascoli.
 
Gli abruzzesi, tra le squadre favorite per la promozione, sono incappati nel secondo stop in campionato: i marchigiani si sono imposti in rimonta per 3-1 tra le mura amiche. Dopo il gol degli ospiti, firmato da Lapadula al 60', i padroni di casa hanno ribaltato il risultato con le reti di Perez (69'), Giorgi (83') e Petagna (94') su calcio di rigore.
 
Il Pescara resta a nove punti mentre la squadra di Petrone, alla seconda vittoria consecutiva, sale a quota 10.
 
Cagliari 16 punti, Bari 14, Crotone 14, Spezia 14, Cesena 13, Livorno 13, Trapani 13, Vicenza 11, Ascoli 10, Pescara 9, Brescia 9, Latina 9, Salernitana 8, Modena 7, Perugia 7, Virtus Entella 7,  Virtus Lanciano 6, Novara 6, Pro Vercelli 5, Como 5, Avellino 5, Ternana 4.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Milan, numeri record per Rebic
Milan, numeri record per Rebic
Premier League, lo United sorprende il Chelsea
Premier League, lo United sorprende il Chelsea
Pioli spiega i
Pioli spiega i "casi" Ibrahimovic e Musacchio
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium