Mihajlovic ricorda il derby della Mole

L'ex allenatore del Torino ha parlato dei derby disputati in carriera.

20 Febbraio 2019

Nella lunga intervista concessa da Sinisa Mihajlovic alla Gazzetta dello Sport in occasione del suo cinquantesimo compleanno, l'ex tecnico del Milan ha detto: "Ho 50 anni ma penso di averne già 150, per tutto quello che ho già vissuto. L'adolescenza in Serbia, la carriera, l'Italia e le tante città, sei figli, la povertà, i successi, l’agiatezza. Ma anche due guerre, le ferite, le lacrime". 

L'allenatore del Bologna ha poi parlato della situazione dei rossoblù: "A Bologna ho cominciato la carriera da allenatore, considero Bologna una ripartenza: farò di tutto per salvarli".

Conclusione sui tanti derby a cui ha preso parte da allenatore e giocatore: "Quello di Belgrado non è paragonabile a nessun altro, è molto di più di una partita. L'atmosfera del Marakanà è qualcosa che non si può spiegare. Quello di Milano è la nobiltà del calcio. A Roma è sfottò tutto l'anno. A Genova le coreografie più belle. A Torino vibra la voglia granata di ribaltare le gerarchie".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDouglas Costa:
Douglas Costa: "Allegri ho fatto fatica a capirlo"
©Getty ImagesMilena Bertolini, parole d'orgoglio dopo la qualificazione
Milena Bertolini, parole d'orgoglio dopo la qualificazione
©Getty ImagesStefano Pioli rivuole il Milan di prima
Stefano Pioli rivuole il Milan di prima
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle