Il Manchester City rinasce a Wembley

Tottenham sconfitto 3-1, ma per il titolo della Premier non basta ancora.

14 Aprile 2018

Dopo il Barcellona, anche il Manchester City ritrova il sorriso in campionato dopo le delusioni europee. Fuori dalla Champions per mano del Liverpool, la squadra di Guardiola travolge il Tottenham a Wembley mettendosi nelle condizioni di poter sfruttare il secondo match-point per conquistare la Premier, dopo la sconfitta nel derby contro lo United: dipenderà tutto dall’esito della gara dei Red Devils, che dovrebbero però perdere contro il West Bromwich ultimo in classifica.

Il 3-1 al passivo non dovrebbe compromettere la corsa degli Spurs alla Champions, ma il risultato resta pesante: i gol portano le firme di Gabriel Jesus al 22’, Gündogan al 25’ e Sterling al 27’ del secondo tempo. Di Eriksen il punto del Tottenham al 42’.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Ungheria-Francia e il clamoroso precedente di Argentina '78
Euro2020, Ungheria-Francia e il clamoroso precedente di Argentina '78
©Getty ImagesEuro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
Euro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
©Getty ImagesEuro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
Euro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
©Getty ImagesEuro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
Euro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
©Getty ImagesEuro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
Euro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
©Getty ImagesEuro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
Euro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle