Galli conferma: "Nuovo Milan con il 4-3-1-2"

12 Aprile 2016

Il responsabile del settore giovanile di Milanello, Filippo Galli, in un'intervista a Mediaset Premium conferma le voci sul nuovo Milan pianificato a quattro mani da Silvio Berlusconi e Cristian Brocchi: "Si giocherà con il trequartista".
 
“Brocchi l’ho sentito ieri sera, non ricordo bene a che ora: mi ha detto di non dire niente a nessuno fino a stamattina, anche se subito dopo ha cominciato a diffondersi un po’ dappertutto la notizia. Per lui è una sensazione nuova, ma al telefono mi ha trasmesso di essere carico, pronto e anche consapevole della responsabilità cui va incontro". 
 
"Cristian stava facendo un buonissimo lavoro col settore giovanile, eravamo molto contenti: è quello che ha trasmesso maggiormente ai ragazzi la nostra metodologia di lavoro. Con la prima squadra è tutto diverso: c’è poco tempo ed è consapevole di questo e delle difficoltà che ci sono, ma quando arriva una chiamata del genere non si può dire di no. Nelle sue idee c’è quella di voler fare la partita e, credo, di passare a un sistema di gioco differente, che prevede il trequartista: un 4-3-1-2". 
 
"Il presidente è stato chiaro: vuole puntare sui giovani e su un Milan italiano. La scelta è ricaduta su Cristian, che conosce i nostri giovani: valuterà lui quali corrisponderanno alla sua idea di calcio. Al suo posto in Primavera ci sarà Stefano Nava".
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Massimo Moratti, doppia stoccata alla Juventus
Massimo Moratti, doppia stoccata alla Juventus
©Lautaro Martinez torna a parlare di Mauro Icardi
Lautaro Martinez torna a parlare di Mauro Icardi
©Pippo Franco e il mitico
Pippo Franco e il mitico "Il tifoso, l'arbitro e il calciatore"
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto