Di Biagio stecca la prima: al Lecce la sfida salvezza

I salentini si impongono per 2-1 sulla Spal: decisiva la prestazione di Majer.

Il Lecce si impone per 2-1 sulla spal nella partita d'apertura della 24esima giornata di Serie A. Esordio negativo, quindi, per Gigi Di Biagio sulla panchina di un club, dopo le esperienze con le selezioni Under-20 e Under-21 e la breve parentesi alla guida della Nazionale maggiore prima dell'avvento di Mancini.

Al 'Via del Mare' il Lecce la sblocca sul finire del primo tempo: Bonifazi stende in area di rigore Majer al 41' e Mancosu trasforma dal dischetto. Dopo l'intervallo, però, gli estensi ci mettono poco a pareggiare: dopo poco più di due minuti di gioco, infatti, è Petagna a fissare il punteggio sull'1-1 su cross di Valdifiori.

Al 66', però, arriva la rete decisiva: Mancosu imbecca ottimamente Majer e lo sloveno non si lascia ipnotizzare da Berisha, depositando il pallone alle sue spalle. Il punteggio non cambia fino al fischio finale e il Lecce può così festeggiare la sua terza vittoria consecutiva dopo l'impresa di domenica scorsa al 'San Paolo' contro il Napoli e il 4-0 casalingo della giornata precedente contro il Torino.

In classifica, gli uomini di Liverani salgono a 25 punti staccando di sei lunghezze il Genoa, mentre per la Spal è sempre più notte fonda: i ferraresi restano all'ultimo posto con soli 15 punti all'attivo, il peggior attacco e la terza peggior difesa dell'intera Serie A.

Mancosu esultanza

ARTICOLI CORRELATI:

Campionato in estate, la posizione di Zenga
Campionato in estate, la posizione di Zenga
Juve: la posizione di Cuadrado sul taglio degli stipendi
Juve: la posizione di Cuadrado sul taglio degli stipendi
Coronavirus, Claudio Lotito torna alla carica
Coronavirus, Claudio Lotito torna alla carica
 
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan