Olimpia Milano: aspettando Nicolò Melli, torna Zach LeDay

Si vocifera di un biennale per l’ex LeDay

L’Olimpia Milano, terminati i festeggiamenti per il suo 31° Scudetto, è già molto attiva sul mercato. L’obiettivo è allestire un roster che continui a dominare in Italia ma che possa fare molto meglio in Eurolega dopo il fallimento della scorsa stagione. Coach Messina sta lavorando per dare vita ad un AX ancor più talentuosa.

Dopo aver salutato Hall, è stato ufficializzato Brooks, una guardia tiratrice con buone percentuali dall’arco. Al momento, il board biancorosso sta lavorando per trovare l’accordo con Melli. Il capitano del club biancorosso è in scadenza di contratto (30 giugno) ma la volontà di entrambe le parti è quella di andare avanti insieme, anche perchè Melli è l’anima della squadra biancorossa.

Si attendono novità anche sul fronte Hines (possibilissimo il ritiro da parte del veterano) e anche da Tonut che ha palesato la sua voglia di restare a Milano. In relazione all’azzurro, coach Messina ha già fatto sapere che non ci saranno problemi e che Tonut resterà, quindi, ancora un giocatore dell’Olimpia Milano.

Infine, attenzione a LeDay. Il 30enne lungo è in uscita dal Partizan. Tanti media stranieri parlano di un accordo già raggiunto con l’Olimpia Milano. Si vocifera di un biennale per LeDay che tornerebbe a giocare a Milano dopo la, comunque, più che positiva stagione 2020/21. Con la casacca dell’AX ha vinto una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana.

Articoli correlati

P