La Fortitudo Bologna accoglie Vasilis Charalampopoulos

L'ala greca sarà da subito a disposizione di coach Antimo Martino.

1 Dicembre 2021

Nuovo arrivo in casa Fortitudo.

Fortitudo Pallacanestro ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Vasilis Charalampopoulos. Nato ad Amarousio, in Grecia, il 6 gennaio 1997, ala forte di 204 cm, Vasilis è cresciuto cestisticamente nel vivaio dell’Egaleo, venendo da subito considerato uno dei migliori prospetti della sua annata, al punto da essere a soli 14 anni uno degli elementi di forza della Nazionale ellenica Under 16. 

Nell’ultima stagione agonistica (2020/21), ha giocato 11 incontri di Eurolega con la maglia dell’Olympiacos mentre la primissima fase della stagione sportiva in corso lo ha visto cimentarsi, per la prima volta in carriera, nel campionato italiano, con la maglia dell’Umana Reyer Venezia (4 le partite giocate tra campionato ed Eurocup).

Pur avendo solo 24 anni, la carriera di Charalampopoulos è già stata contraddistinta da numerosi successi e riconoscimenti sia con i relativi Clubs di appartenenza, sia a titolo personale.

Vasilis si è aggiudicato il titolo greco  in tre annate (2013, 2014, 2017), cinque volte la Coppa di Grecia (dal 2013 al 2017) e, con la maglia della Nazionale ellenica, due medaglie d’oro agli Europei Under 18 nel 2015 e Under 20 nel 2017, insieme al bronzo agli Europei Under 20 del 2016. In tutte e tre le edizioni di queste competizioni giovanili, è stato nominato MVP.

Giocatore dotato di grande energia, fisicità e temperamento, Charalampopoulos indosserà la maglia numero 33 e si metterà già da oggi pomeriggio a disposizione di coach Antimo Martino.

©sportal

ULTIME NOTIZIE:

©sFrank Vitucci non ha dubbi su Sergio Scariolo
Frank Vitucci non ha dubbi su Sergio Scariolo
©Getty ImagesOlimpia Milano, ufficiale il rinvio della partita con Treviso
Olimpia Milano, ufficiale il rinvio della partita con Treviso
©Sportal.itPallacanestro Varese, Justin Reyes non sta più nella pelle
Pallacanestro Varese, Justin Reyes non sta più nella pelle
©Getty ImagesOlimpia Milano, Ettore Messina può esultare dopo la vittoria di Mosca
Olimpia Milano, Ettore Messina può esultare dopo la vittoria di Mosca
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoTrento, Lele Molin avvisa i suoi ragazzi
Trento, Lele Molin avvisa i suoi ragazzi
©EurosportVenezia, De Raffaele:
Venezia, De Raffaele: "A Cremona con l'elmetto"
 
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle
Milan-Spezia 1-2, le pagelle