Italbasket, Gianmarco Pozzecco ha scelto i 12 per la Spagna

Resi noti i nomi degli azzurri che saranno a disposizione contro gli uomini di Sergio Scariolo.

10 Novembre 2022

Scelti i 12 che affronteranno la Spagna di Scariolo

La Sala Rossa del Comune di Pesaro ha ospitato oggi la conferenza stampa di presentazione di Italia-Spagna, partita valida per la qualificazione al Mondiale che nell'estate 2023 si giocherà tra Indonesia, Giappone e Filippine.

Venerdì 11 novembre, alle ore 21.00, gli Azzurri affronteranno la Spagna alla Vitrifrigo Arena di Pesaro, poi la trasferta a Tbilisi contro la Georgia.

E' intervenuto il coach della Nazionale azzurra, Gianmarco Pozzecco: "Ringrazio il presidente Petrucci, perché affidandomi la panchina della Nazionale mi ha permesso di vivere i momenti più emozionanti della mia carriera. All'EuroBasket avevo in mano una squadra capace di emozionare e per esperienza so che per trasmettere emozioni devi essere tu il primo a essere emozionato. Il presidente protegge me, io proteggo i miei giocatori: non tollero che molti di loro vivano nell'incertezza, che siano costretti a fare scelte che non competono loro. Ricordo a tutti che Achille Polonara durante l'Europeo ha scelto di rimanere in raduno rinunciando ad assistere alla nascita di suo figlio, solo ed esclusivamente per un senso di fratellanza che si era creato all'interno della squadra. Pretendo rispetto per i giocatori, non solo quelli della Nazionale, che per me rimangono la componente migliore del movimento. Giocare una finestra in questo periodo è molto complicato, se poi non avvertiamo la solidarietà della pallacanestro italiana è inevitabile che ci sentiamo soli".

Coach Pozzecco ha scelto i 12 Azzurri che scenderanno in campo domani: out per scelta tecnica Mouhamet Rassoul Diouf, Davide Moretti, Nicola Akele e Tomas Woldetensae.

Dopo le tre vittorie consecutive della scorsa estate (contro Paesi Bassi e Ucraina in trasferta e Georgia in casa), l’Italia è in testa alla classifica del Gruppo L in compagnia della Spagna e vede il Mondiale sempre più vicino. Per qualificarsi matematicamente già in questa tornata, gli Azzurri dovranno battere i Campioni del Mondo e d’Europa e la Georgia. In caso contrario occorrerà attendere le ultime due gare dell’ultima finestra (23 febbraio in casa contro l’Ucraina e 26 febbraio in trasferta in Spagna). Al Mondiale 2023 (Giappone, Indonesia e Filippine) si qualificano le prime tre squadre classificate.

Italia
#0 Marco Spissu (1995, 184, P, Umana Reyer Venezia) 31/213
#1 Niccolò Mannion (2001, 190, P, Segafredo Virtus Bologna) 25/281
#6 Paul Biligha (1990, 200, C, EA7 Emporio Armani Milano) 63/257
#16 Amedeo Tessitori (1994, 208, C, Umana Reyer Venezia) 47/216
#17 Giampaolo Ricci (1991, 202, A, EA7 Emporio Armani Milano) 39/222
#24 Riccardo Moraschini (1991, 194, G/A, Umana Reyer Venezia) 28/50
#25 Tommaso Baldasso (1998, 192, P, EA7 Emporio Armani Milano) 18/34
#30 Guglielmo Caruso (1999, 208, A/C, Openjobmetis Varese) 3/4
#31 Michele Vitali (1991, 196, G/A, Unahotels Reggio Emilia) 38/239
#40 Luca Severini (1996, 204, A, Bertram Yachts Derthona Tortona) 1/7
#54 Alessandro Pajola (1999, 194, P, Segafredo Virtus Bologna) 26/72
#77 John Petrucelli (1992, 193, G/A, Germani Brescia) 3/9
Commissario Tecnico: Gianmarco Pozzecco

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Sportal.itVirtus Bologna, Sergio Scariolo chiede compattezza contro il Barcellona
Virtus Bologna, Sergio Scariolo chiede compattezza contro il Barcellona
©Getty ImagesReggio Emilia, ufficiale il rinforzo sotto canestro
Reggio Emilia, ufficiale il rinforzo sotto canestro
©Getty ImagesLa Reyer Venezia annuncia coach Spahija: la sua carriera
La Reyer Venezia annuncia coach Spahija: la sua carriera
 
Calciatori che hanno giocato con la maglia sbagliata: le foto
I calciatori che hanno fatto più autogol: classifica in foto
Grande spavento per David Luiz: le foto
La Juventus è tornata: le foto del successo di Salerno