Diener tra Milano e il mare

1 Settembre 2016

Drake Diener ha ritrovato il sorriso.

La guarda statunitense, che sembra aver superato i problemi legati al Morbo di Chron che lo hanno condizionato lo scorso anno a Saragozza, non vede l'ora di tornare in campo con Capo d'Orlando: "Qui nell stagione 2007/­08 abbiamo fatto tante magie. Mi piace il posto, ho tanti ricordi bellissimi, sono tornato per vincere e magari rivivere quei momenti".

"Rispetto a qualche anno fa mentalmente mi ritengo più maturo, sarà un orgoglio per me guidare questo gruppo, non mi tirerò indietro - ha spiegato alla Gazzetta dello Sport -. Certamente sarà un inizio in salita, ma forse è meglio affrontare subito Milano che un’altra squadra. Ho sfidato nelle ultime stagioni l'Olimpia, ma quella di quest’anno, sono convinto sia la più forte che hanno costruito. Chissà, magari per noi giocare subito potrà essere un bene, con tutto quel talento avrà bisogno di più tempo per trovare la chimica giusta. Non sarà facile batterli, ci proveremo,
vogliamo cominciare bene per noi, per il nostro pubblico. Non ho dimenticato il calore del PalaFantozzi, i tifosi sono davvero il sesto uomo, ti aiutano sempre, così come sono eccezionali quando ti incontrano per strada".

In attesa di esordire contro i campioni d'Italia, Diener si sta godendo il mare della Sicilia: "A Sassari dovevamo fare un po’ di strada per arrivarci, qui invece ce l’abbiamo sotto casa, potremo venirci a piedi. La prima cosa da fare, sarà perfezionare il nuoto dei bambini".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©La soddisfazione di Messina:
La soddisfazione di Messina: "L'abbiamo vinta in attacco"
©Virtus Bologna, durissimo sfogo di Sasha Djordjevic
Virtus Bologna, durissimo sfogo di Sasha Djordjevic
©Caja cerca 2 punti salvezza
Caja cerca 2 punti salvezza
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto