Cantù ufficializza Ukic

"Siamo certi che con la sua conoscenza del gioco darà un grande contributo alla crescita della squadra”, dice Della Fiori.

11 Gennaio 2016

C'è l'annuncio. La Pallacanestro Cantù ha ingaggiato fino al termine della stagione il playmaker croato di 196 cm Roko Ukic.
 
Ukic, nato a Spalato il 5 dicembre del 1984, è cresciuto nella formazione locale del KK conquistando il posto di play titolare a soli 16 anni ed esplodendo definitivamente nella stagione 2004/ 2005 in cui è stato il terzo marcatore della Lega Adriatica con 18,5 punti di media a partita e il primo nella classifica degli assist con 4,3 assist di media a match.
 
Scelto al quarantunesimo posto nel draft NBA 2005 dai Toronto Raptors, Ukic è però rimasto in Europa vestendo la maglia della formazione spagnola del Tau Vitoria con cui ha raggiunto la semifinale di Eurolega e la finale scudetto e ha vinto la Supercoppa Spagnola e la Copa del Rey. Trasferitosi nell’estate del 2006 al Barcelona, il play ha vinto nuovamente la Copa del Rey ed è arrivato ai quarti di finale in Eurolega e in finale per il titolo nel campionato iberico.
 
Nella stagione successiva Ukic ha fatto il suo esordio in Italia con la Lottomatica Roma chiudendo l’annata con 12,7 punti e 2,8 assist di media a gara in Eurolega e 11,5 punti e 3 assist di media a sfida in Serie A.
 
Nel 2008/ 2009 il croato ha giocato in NBA con i Toronto Raptors facendo registrare 4,2 punti e 2,1 assist di media a partita. Dopo aver iniziato la stagione 2009/2010 sempre in NBA ai Minnesota Timberwolves, il play si è trasferito nel gennaio 2010 in Turchia, al Fenerbahce Ulker, con cui ha vinto sia la Coppa di Turchia sia il campionato. Ukic è rimasto al Fenerbahce per altri due anni aggiudicandosi un'altra coppa e un altro scudetto.
 
Nell’estate del 2012 il croato è passato al Panathinaikos arricchendo la sua bacheca di trofei con due campionati greci (2013 e 2014) e una coppa di Grecia, oltre a raggiungere in entrambe le edizioni i quarti di finale di Eurolega.
 
La scorsa stagione Ukic è tornato in patria al Cedevita Zagabria rendendosi protagonista di un’altra straordinaria annata chiusa con 10,1 punti e 4,9 assist di media nelle 8 gare di Eurolega disputate, con la vittoria della Coppa di Croazia e del campionato croato e con il raggiungimento della finale della Lega Adriatica.
 
Quest’anno il play ha vestito per due mesi la maglia della Openjobmetis Varese con 12 punti e 5,6 assist di media a match prima di venire rilasciato a metà dicembre.
 
Ukic è anche un membro stabile della nazionale croata con cui ha vinto un campionato europeo Under 18 e ha disputato 4 campionati europei (2007, 2009, 2011 e 2015), un campionato mondiale (2010) e l’Olimpiade di Pechino del 2008.
 
“Siamo felici di aver ingaggiato un giocatore del valore di Ukic, che porta a Cantù esperienza e mentalità vincente. Siamo certi che con la sua conoscenza del gioco darà un grande contributo alla crescita della squadra”, ha commentato il General Manager della Pallacanestro Cantù, Daniele Della Fiori.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Awudu Abass dovrà essere operato
Awudu Abass dovrà essere operato
©Fortitudo, spuntano i primi nomi per il dopo Repesa
Fortitudo, spuntano i primi nomi per il dopo Repesa
©Gianni Petrucci caustico:
Gianni Petrucci caustico: "Metropolitana sì, palazzetto no"
©Lele Molin ha già la testa al Forum
Lele Molin ha già la testa al Forum
©Virtus Bologna, Sergio Scariolo non è completamente soddisfatto
Virtus Bologna, Sergio Scariolo non è completamente soddisfatto
©Fulmine a ciel sereno in casa Fortitudo: Jasmin Repesa si è dimesso
Fulmine a ciel sereno in casa Fortitudo: Jasmin Repesa si è dimesso
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle