Brescia in A 28 anni dopo

24 Giugno 2016

Ventotto anni dopo, Brescia ritrova la Serie A. Allora era il Basket Brescia, questa volta è la Leonessa a ridare la gioia della massima serie alla città lombarda, dopo il nettissimo successo nella decisiva gara 5 della finale promozione (83-59) sulla Fortitudo Bologna. Un trionfo per Centrale del Latte, assolutamente meritato, dopo aver provato già da qualche anno di salire in A ed ora coronato, dopo aver vinto tutte le serie dei playoff all’ultima partita e giocato ben 20 partite in meno due mesi. Tante le facce della vittoria, con quattro uomini in doppia cifra ed un David Moss capace di dare la svolta alla stagione dal suo arrivo. Per la ‘F’ è una delusione, ma dopo una cavalcata strepitosa a cui in pochi avrebbero creduto. Così Bologna ritrova il suo derby, anche se in tono minore.

La partita decisiva è subito di marca Leonessa, con l’8-0 in due minuti firmato dalle triple di Alibegovic ed una difesa che soffoca un attacco degli ospiti troppo farraginoso e affrettato. I canestri dall’arco continuano ad entrare per i padroni di casa nei minuti successivi, mentre la squadra di Boniciolli litiga con il canestro, cadendo a -12 al primo intervallo con il canestro di Hollis sulla sirena. L’inizio del secondo periodo è il Bushati show: triple (anche di tabella), falli subiti ed il distacco diventa molto importante (37-17 al 15’), quando Moss si fa sentire in attacco, oltre che a rimbalzo.

La Centrale del Latte sbaglia una marea di liberi (5/13 al 20’) e non chiude i conti, così la Fortitudo ne approfitta per riavvicinarsi, con i punti di Italiano e Daniel. Il parziale di 11-0 a cavallo dell’intervallo lungo illude gli ospiti, tornati a -8 (45-37 al 22’), ma è solo un momento: la ‘F’ non segna per cinque minuti, Hollis segna e fa segnare, propiziando il 10-0 alla fine decisivo. Il caldo è insopportabile, la squadra di Boniciolli non ne ha più e commette errori a ripetizione, mentre Brescia si affida anche a buone cose di Passera e vola a +25. Gli ultimi minuti sono un’accademia, in attesa della festa: la Leonessa completa l’opera e vola in Serie A. Ed è festa grande a Montichiari.

In collaborazione con basketissimo.com.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Olimpia, lesione muscolare per Malcolm Delaney: quando rientra
Olimpia, lesione muscolare per Malcolm Delaney: quando rientra
©Venezia, De Raffaele:
Venezia, De Raffaele: "Pesaro arriva motivata"
©Basket, così in tv la nona e la decima giornata
Basket, così in tv la nona e la decima giornata
©Matteo Da Ros non ha alcun dubbio
Matteo Da Ros non ha alcun dubbio
©Dinamo, Cavina sa dove si deve migliorare
Dinamo, Cavina sa dove si deve migliorare
©Mike Hall non ha dimenticato l'Olimpia Milano nella sua lettera d'addio
Mike Hall non ha dimenticato l'Olimpia Milano nella sua lettera d'addio
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice