Wimbledon senza punti, ora Matteo Berrettini alza la voce

L'opinione del tennista romano, finalista a Londra un anno fa e ora pronto a tornare protagonista nello Slam britannico.

22 Giugno 2022

La voglia di riprendersi il proprio posto nel grande tennis, ma anche un pizzico di polemica.

Matteo Berrettini è tornato a Wimbledon, dove punta a grandi risultati dopo la finale di un anno fa. Qualsiasi cosa accada, però, non guadagnerà punti nel ranking ATP. E, mentre l'inizio dello Slam londinese si avvicina, ha deciso di dire la sua in un'intervista per 'L'Equipe Magazine'.

"Questa decisione non mi è piaciuta all'epoca, e continua a non piacermi - ha dichiarato -. Non mi sembra troppo giusto, anche perché forse avrebbero dovuto spiegare ai giocatori che cosa stava per succedere. Ma nessuno ci ha chiamato. Se sta per arrivare una decisione di questa portata le conseguenze sono gravi. Mi rendo conto di quanto difficile sia la situazione, ma ascoltare e informare i giocatori è il minimo che si possa fare".

Berrettini, peraltro, potrebbe anche uscire dalla top 20 mondiale. "In un certo senso rappresenta una motivazione, in un altro è estremamente frustrante. Può succedere che tu vinca tre tornei di fila, incluso uno Slam. Ma questo potrebbe non bastare a farti scendere dal decimo posto a uno più basso del ventesimo. Tanto più che ho saltato il Roland Garros perché non ero ancora pronto. Ma a saperlo, forse avrei seguito un programma diverso", ha aggiunto Berrettini.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesWimbledon 2022, Matteo Berrettini lancia il guanto di sfida a Novak Djokovic
Wimbledon 2022, Matteo Berrettini lancia il guanto di sfida a Novak Djokovic
©Getty ImagesNovak Djokovic, annuncio amaro sugli Us Open
Novak Djokovic, annuncio amaro sugli Us Open
©Getty ImagesDarren Cahill svela la qualità in più di Jannik Sinner
Darren Cahill svela la qualità in più di Jannik Sinner
©Getty ImagesRafa Nadal schietto su Novak Djokovic e Matteo Berrettini
Rafa Nadal schietto su Novak Djokovic e Matteo Berrettini
©Getty ImagesDiego Nargiso avverte Jannik Sinner e non usa mezzi termini
Diego Nargiso avverte Jannik Sinner e non usa mezzi termini
©Getty ImagesWimbledon, Matteo Berrettini si toglie un sassolino dalla scarpa
Wimbledon, Matteo Berrettini si toglie un sassolino dalla scarpa
 
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Aleksandar Kolarov e gli altri: i calciatori che si sono ritirati in questa stagione
Germania-Italia 5-2, le pagelle