Roger Federer sentenzia sulla rivalità tra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz

L’ex tennista si espone sulla rivalità tra l’altoatesino e il murciano

Nel corso di un intervento ai microfoni del “Mundo Deportivo” in occasione della promozione del documentario “The Twelve Days” che uscirà su Amazon Prime Video, l’ex tennista Roger Federer si è espresso senza mezzi termini sulla rivalità tra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz e le eventuali similitudini rispetto allo storico confronto tra lui e Rafael Nadal, che ha segnato un’epoca del tennis recente.

“Non ci avevo pensato, ma sì, penso che la rivalità tra Sinner e Alcaraz possa essere paragonata a quella tra me e Nadal. Credo che ogni tennista abbia le proprie rivalità e per molti versi è ancora troppo presto parlarne nel loro caso” ha esordito l’ex tennista svizzero.

“Jannik e Carlos sono della stessa generazione, sono molto forti e si rispettano molto. Entrambi sono partiti con il piede giusto nel tennis e la loro rivalità si preannuncia una grande battaglia che potrebbe segnare la prossima era del tennis” ha aggiunto il nativo di Basilea.

“E’ bellisimo vederli giocare, poiché ogni volta che si affrontano offrono uno spettacolo di altissimo livello. Hanno tutte le carte in regola per rimanere a lungo al vertice del tennis mondiale” ha concluso Roger Federer.

Articoli correlati

P