Internazionali d’Italia: Lorenzo Sonego vince, poi la pioggia manda tutti a casa

Internazionali d'Italia: Lorenzo Sonego vince, poi la pioggia interrompe tutto

Lorenzo Sonego più veloce della pioggia: il torinese riesce a terminare vittoriosamente la sua partita di secondo turno degli Internazionali d’Italia proprio mentre si stava abbattendo sul Foro Italico di Roma una forte pioggia, che ha costretto a interrompere o a cancellare i rimanenti match in programma oggi, tra cui il derby tra Lorenzo Musetti e Matteo Arnaldi e la sfida tra Marco Cecchinato e lo spagnolo Roberto Bautista Agut, ma anche quelli di Daniil Medvedev contro Emil Ruusuvuori e Alexander Zverev contro David Goffin.

Sonego in un’ora e 45 minuti di gioco ha battuto per 7-5 6-3 il giapponese Yoshihito Nishioka, che lo precede di 16 posti in classifica, 32 contro 48. Ora il torinese al terzo turno dovrà vedersela molto probabilmente con Stefanos Tsitsipas: il match del greco è stato infatti interrotto quando era avanti 6-3 4-3 e servizio contro il portoghese Nuno Borges.

Articoli correlati