Australian Open, anche Berrettini è già fuori

Mercoledì amaro per i colori azzurri a Melbourne.

Dopo Jannik Sinner, fuori anche Matteo Berrettini al secondo turno dell'Australian Open. Mercoledì amaro per i colori azzurri a Melbourne: il diciottenne azzurro è stato eliminato dall’ungherese Marton Fucsovics in tre set, mentre il tennista romano, che ha partecipato alle ultime Atp Finals, è stato battuto in cinque set (7-6 6-4 4-6 2-6 7-5) dallo statunitense Tennys Sandgren, numero 100 della classifica Atp.

Berrettini dopo aver perso i primi due set ha avuto una reazione d'orgoglio aggiudicandosi il terzo e il quarto parziale, ma, nel momento decisivo del quinto set, ha ceduto il servizio sul 5-5 spianando la strada all'atleta a stelle e strisce.

berrettini

ARTICOLI CORRELATI:

Tsitsipas vince a Marsiglia
Tsitsipas vince a Marsiglia
Roger Federer operato al ginocchio
Roger Federer operato al ginocchio
Per Travaglia delusione a Marsiglia
Per Travaglia delusione a Marsiglia
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium