Altro podio, Goggia da record

Crolla un altro primato storico, quello dei 1100 punti ottenuti nel 2003 da Karen Putzer, all'inseguimento della Coppa del mondo che fu di Anja Paerson.

15 Marzo 2017

Gara e Coppa per la slovena Ilka Stuhec che mette a segno la quarta vittoria stagionale in discesa e si aggiudica nettamente la sua prima Coppa di specialità. Sofia Goggia ha provato a tener testa alla slovena, che oggi è stata velocissima e impeccabile sulla pista americana, mentre la bergamasca ha commesso un errore che le ha fatto perdere decimi preziosi. Per Goggia arriva comunque il podio numero 12 della stagione, grazie al terzo posto di oggi, a 1"03 di distanza da Stuhec. Fra le due si inserisce Lindsey Vonn, con una gara non perfetta, ma che ha permesso all'americana di inserirsi con 66 centesimi dalla slovena.
Ottima gara anche per Johanna Schnarf, che si piazza al nono posto, mentre è 15/a Verena Stuffer e 18/a Federica Brignone.
Con il podio di Sofia Goggia l'Italia dello sci raggiunge il record di podi di tutti i tempi, eguagliando i 38 podi della stagione '96/'97, quando l'Italia era rappresentata da atleti del calibro di Tomba, Compagnoni, Kostner, Ghedina, Runggaldier, Perathoner, Magoni, Panzanini.
Goggia chiude la stagione della discesa con il secondo posto nella classifica di specialità, alle spalle della Stuhec per 137 punti. Terza Lara Gut, nonostante l'infortunio patito ai Mondiali. 
Crolla un altro record storico, quello dei 1100 punti ottenuti nel 2003 da Karen Putzer, all'inseguimento della Coppa del mondo che fu di Anja Paerson. Sofia Goggia, con oggi, raggiunge i 1117 punti, che diventano il nuovo record all times per un'atleta italiana.

Ordine d'arrivo DH femminile Aspen (Usa):
 1         STUHEC Ilka      1990      SLO       1:36.95                  100.00
 2         VONN Lindsey      1984      USA       1:37.61      +0.66      8.51      80.00
 3         GOGGIA Sofia      1992      ITA       1:37.98      +1.03      13.28      60.00
 4         WEIRATHER Tina      1989      LIE       1:38.66      +1.71      22.05      50.00
 5         ROSS Laurenne      1988      USA       1:38.68      +1.73      22.31      45.00
 6         SCHMIDHOFER Nicole      1989      AUT       1:38.92      +1.97      25.40      40.00
 7         TIPPLER Tamara      1991      AUT       1:39.08      +2.13      27.46      36.00
 8         REBENSBURG Viktoria      1989      GER       1:39.22      +2.27      29.27      32.00
 9         SCHNARF Johanna      1984      ITA       1:39.45      +2.50      32.23      29.00
 10         SCHEYER Christine      1994      AUT       1:39.53      +2.58      33.26      26.00
 11         VENIER Stephanie      1993      AUT       1:39.57      +2.62      33.78      24.00
 12         FLURY Jasmine      1993      SUI       1:39.79      +2.84      36.62      22.00
 13         SIEBENHOFER Ramona      1991      AUT       1:39.80      +2.85      36.75      20.00
 14         WILES Jacqueline      1992      USA       1:40.10      +3.15      40.61      18.00
 15         STUFFER Verena      1984      ITA       1:40.12      +3.17      40.87      16.00
 16         COOK Stacey      1984      USA       1:40.27      +3.32      42.81      
 16          SUTER Corinne      1994      SUI       1:40.27      +3.32      42.81      
 18         BRIGNONE Federica      1990      ITA       1:40.57      +3.62      46.67      
 19         MERRYWEATHER Alice      1996      USA       1:41.22      +4.27      55.05

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
Tragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
©Getty ImagesMarta Bassino campionessa italiana di gigante
Marta Bassino campionessa italiana di gigante
©Getty ImagesFederica Brignone minaccia l'addio allo sci
Federica Brignone minaccia l'addio allo sci
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto