Rio 2016, console russo uccide un ladro

5 Agosto 2016

Sangue sulle Olimpiadi a poche ore dalla cerimonia inaugurale. Secondo quanto riportato dal The Sun, Marcos Cesar Feres Braga, avvocato brasiliano con delega di console russo, avrebbe freddato un uomo intenzionato a rapinarlo.

Secondo le prime testimonianze, una moto, con a bordo due uomini, si sarebbe affiancata all'auto del console. Minacciato, l'avvocato brasiliano avrebbe reagito energicamente, prima bloccando l'uomo, poi impugnando la sua pistola e, infine, sparando al malvivente che sarebbe caduto a terra privo di vita. L'altro ladro sarebbe fuggito.

Alcuni testimoni hanno dichiarato che, al momento dell'accaduto, erano presenti alcuni ciclisti olimpici della nazionale slovena. Il corpo di Leonardo Lopes Batista, ossia il rapinatore morto, sarebbe rimasto a terra a lungo.

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020: basta Sterling, l'Inghilterra stende la Croazia
Euro2020: basta Sterling, l'Inghilterra stende la Croazia
©Euro2020: le novità sugli infortunati dell'Italia
Euro2020: le novità sugli infortunati dell'Italia
©Euro2020, Christian Eriksen resta ricoverato: il bollettino medico
Euro2020, Christian Eriksen resta ricoverato: il bollettino medico
©Euro2020: per il cardiologo è difficile che Eriksen torni a giocare
Euro2020: per il cardiologo è difficile che Eriksen torni a giocare
©Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
©Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto