F1, la McLaren avvisa la concorrenza

Il team di Woking smentisce la cessione ad Audi e vuole andare avanti nel Mondiale.

15 Novembre 2021

Audi potrebbe entrare in F1 nel 2026

La McLaren non ha alcuna intenzione di cedere il team di Formula 1 ad Audi. La stessa scuderia di Woking ha emesso un comunicato per smentire ufficialmente le voci che parlavano di un acquisto da parte della casa tedesca.

Questo il comunicato: "McLaren Group è a conoscenza di una storia diffusa dai media che parla di un'avvenuta cessione ad Audi. Questo è del tutto impreciso e stiamo cercando di far rimuovere la storia - si legge -, la nostra strategia tecnologica ha sempre comportato discussioni e collaborazioni con partner e fornitori importanti, comprese altre case automobilistiche. Tuttavia, non c'è stato alcun cambiamento nella struttura proprietaria del Gruppo McLaren".

Questo non esclude comunque un possibile ingresso di Audi in Formula 1 nel 2026, così come quello di un altro marchio del gruppo Volkswagen, cioè la Porsche. Case che potrebbero entrare nel Circus come costruttori unici o come motoristi, magari proprio di McLaren.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesDakar 2023, Carlos Sainz Sr. alza bandiera bianca
Dakar 2023, Carlos Sainz Sr. alza bandiera bianca
©Getty ImagesDakar 2023, Carlos Sainz Sr. pronto a cambiare strategia
Dakar 2023, Carlos Sainz Sr. pronto a cambiare strategia
©Getty ImagesDakar 2023, David Castera:
Dakar 2023, David Castera: "Lo scorso anno era troppo facile"
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica