Arco, niente bis per Galiazzo e Nespoli

6 Agosto 2016

Niente podio per il terzetto italiano del tiro con l'arco. Gli azzurri Galiazzo, Nespoli (entrambi d'oro a Londra 2012) e Pasqualucci sono stati battuti per 6-0 dalla Cina di Gui, Wang e Xing nel match dei quarti di finale disputato al Sambodromo di Rio.
 
Prima parte di gara molto difficile per gli azzurri che tirano tre 8 e tre 9 lasciando il set agli asiatici con il punteggio di 55-51. Anche la seconda volée non vede brillare l'Italia che infila tre 8, un 6 e due 9. La Cina è spietata e vola sul 4-0 con il parziale di 56-48. 

Il terzo set è quello decisivo perché il trio Nespoli, Galiazzo e Pasqualucci non riesce ad invertire la rotta e viene eliminato perdendo la volée 56-53 e il match 6-0.

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
©Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
©Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
©Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle