Arco, niente bis per Galiazzo e Nespoli

6 Agosto 2016

Niente podio per il terzetto italiano del tiro con l'arco. Gli azzurri Galiazzo, Nespoli (entrambi d'oro a Londra 2012) e Pasqualucci sono stati battuti per 6-0 dalla Cina di Gui, Wang e Xing nel match dei quarti di finale disputato al Sambodromo di Rio.
 
Prima parte di gara molto difficile per gli azzurri che tirano tre 8 e tre 9 lasciando il set agli asiatici con il punteggio di 55-51. Anche la seconda volée non vede brillare l'Italia che infila tre 8, un 6 e due 9. La Cina è spietata e vola sul 4-0 con il parziale di 56-48. 

Il terzo set è quello decisivo perché il trio Nespoli, Galiazzo e Pasqualucci non riesce ad invertire la rotta e viene eliminato perdendo la volée 56-53 e il match 6-0.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©MotoGP: Chicho Lorenzo si ricrede su Valentino Rossi
MotoGP: Chicho Lorenzo si ricrede su Valentino Rossi
©Una MV Agusta anche per Tommaso Marcon
Una MV Agusta anche per Tommaso Marcon
©Fausto Gresini compie 60 anni: il messaggio di moglie e figli
Fausto Gresini compie 60 anni: il messaggio di moglie e figli
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle