Fernando Alonso fa un bilancio del suo 2023

Fernando Alonso fa un bilancio del suo 2023

L'Aston Martin e Fernando Alonso sono stati senza ombra di dubbio una delle sorprese in positivo del 2023. La scuderia brittanica, infatti, è riuscita a conquistare ben sei podi nelle prime otto gare grazie al pilota spagnolo. Pochi giorni dopo il termine della stagione, il 42enne iberico ha voluto fare un bilancio del suo primo anno con il nuovo team culminato con il quarto posto nel Mondiale piloti.

"Vedo solo aspetti positivi. Queste difficoltà fanno parte del lavoro e io faccio parte del viaggio di questa squadra. Penso che siamo partiti molto forte con la macchina che è stata sorprendentemente competitiva. Ci siamo trovati forse in una posizione per la quale non eravamo pronti, a lottare con Mercedes, Ferrari e McLaren, i top team che sono abituati a lottare a quel livello. Forse abbiamo fatto un piccolo passo indietro in termini di sviluppo nel corso della stagione, non siamo riusciti a raggiungere il potenziale massimo della vettura e ci siamo trovati in difficoltà. Tutto sommato, credo che 12 mesi fa fosse impensabile pensare alla stagione che abbiamo fatto. Ricordo perfettamente i test eseguiti l'anno scorso ad Abu Dhabi con la squadra" ha dichiarato il pilota spagnolo come si può leggere su "FormulaPassion".

"Bahrain, Canada, Monaco, Monza e Brazile saranno sempre i miei cinque migliori eventi dell'anno. Ho messo Monza di proposito perché abbiamo ottenuto un nono posto. Non è stato un podio, non è stato nulla che la gente ricorderà, ma nonostante avevamo una delle macchine più lente in griglia siamo riusciti comunque a chiudere in zona punti. E' stato uno di quei weekend in cui tutto è andato per il meglio" ha aggiunto Fernando Alonso.

Articoli correlati