Valentino Rossi: Jorge Lorenzo mette in guardia tutti

Il maiorchino fa le carte al Mondiale 2021 e non esclude altre sorprese.

Il maiorchino fa le carte al Mondiale 2021 e non esclude sorprese.

L'ex pilota di Yamaha, Ducati e Honda Jorge Lorenzo in un'intervista al Corriere dello Sport ha provato a decifrare il prossimo Mondiale di MotoGp, che dipende evidentemente anche dalle condizioni di Marc Marquez: "Non so se il braccio di Marquez tornerà al 100%. Lo auguro a lui e a tutti i tifosi della MotoGP, perché vederlo in pista è sempre uno spettacolo. Tutti i grandi infortuni vanno piano piano a influenzare l’aspetto psicologico e rendono un po’ più cosciente dei rischi. Penso che in quel senso vedremo un Marquez più maturo".

Incognita Marc a parte, Lorenzo ha detto la sua sui possibili protagonisti del 2021, non escludendo sorprese: "Mir è il campione in carica e per questo è il favorito. Ma il 2020 è stato un anno un po’ strano. Tra i favoriti ci metto anche il suo compagno di squadra Alex Rins, ma bisognerà capire cosa succederà dopo l’addio di Brivio. Poi lotteranno per il titolo Vinales e Marquez. Vedremo se Quartararo ha acquisito l’esperienza che gli darà serenità e calma per non calare tanto nei momenti difficili. Ci sono anche i piloti Ducati, Miller e Bagnaia. E Valentino Rossi". 

Il maiorchino non sottovaluta affatto il Dottore e mette in guardia tutti: "Valentino è sempre in MotoGP ed è sempre lì a lottare per il podio e la vittoria, nonostante i 42 anni. È una cosa fantastica".

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJoan Mir sogna i trofei di Valentino Rossi
Joan Mir sogna i trofei di Valentino Rossi
©Sky Racing Team VR46Luca Marini gira con Valentino Rossi:
Luca Marini gira con Valentino Rossi: "Finalmente"
©Team Sky/VR46Luca Marini e il primo giorno in MotoGp
Luca Marini e il primo giorno in MotoGp
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto