Pernat: non hanno interpellato Valentino Rossi

Il manager ligure: "Scenari ribaltati dopo il rinnovo di Vinales".

Il manager della MotoGp Carlo Pernat ai microfoni di Gpone.com ha commentato il rinnovo di Maverick Vinales con la Yamaha: "Sono rimasto spiazzato, ero convinto che la scelta più logica per la Ducati fosse Maverick. Io mi sarei aspettato la firma di Quartararo, perché l'anno scorso ha spinto tutti nell'azienda a rimboccarsi le maniche".

"Ora l'ago della bilancia è diventato Quartararo, ancora più di Valentino, gli scenari sono completamente diversi. Le gerarchie in Yamaha sembravano diverse, se hanno firmato con Maverick significa che lui è il più importante. Ora se fossi un manager Ducati metterei mano al portafoglio e cercherei Fabio. Non capisco la loro strategia".

Il futuro di Valentino Rossi: "Yamaha ha voluto fare una prova di forza e penso non ne abbia nemmento parlato con Valentino. Se fino a ora lo avevano messo al corrente di tutte le loro decisioni, questa volta non l'hanno interpellato. L'idea che circola ora è quella di Valentino e suo fratello Luca Marini insieme, (in Petronas ndr), ma adesso è solo un'idea".

valentino rossi

ARTICOLI CORRELATI:

Zarco e Martin con Pramac nel 2021
Zarco e Martin con Pramac nel 2021
Quartararo trionfa a Barcellona, Valentino Rossi ancora ko
Quartararo trionfa a Barcellona, Valentino Rossi ancora ko
MotoGp, prima pole per Morbidelli. Valentino Rossi terzo
MotoGp, prima pole per Morbidelli. Valentino Rossi terzo
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa