Pernat: “Hanno vinto la Ducati e la MotoGp”

Il parere del manager ligure dopo la sentenza della Corte d'Appello.

28 Marzo 2019

Il manager della MotoGp Carlo Pernat ha approvato la scelta della Corte d'Appello della Fim di confermare la vittoria di Andrea Dovizioso e lo 'spoiler' sui bolidi della Ducati. "La sentenza sul caso Ducati mi è parsa logica e abbastanza ovvia, era quasi impensabile che si sconfessasse il parere del direttore tecnico della stessa FIM", ha scritto Pernat su Gpone.com. "Aprilia, Honda, KTM e Suzuki hanno fatto bene a fare il reclamo perché ritenevano borderline quell’appendice. Questa azione potrà avere la conseguenza di aumentare la chiarezza in futuro e la giudico quindi un bene per tutto il campionato. È anche chiaro che avere perso significa vedere uscire la Ducati molto rafforzata da questa situazione, perché ha vinto e non avevo dubbi. Dall’Igna è sempre stato un mago a interpretare i regolamenti e a stare sul filo. Vedo due vincitori: la Ducati ora e la MotoGP per il suo futuro".

Secondo Pernat infatti la vicenda porterà a più chiarezza per quanto riguarda i regolamenti: "E' evidente che Dorna e FIM dovranno mettersi in condizioni di avere delle persone che possono giudicare con competenza. Il solo Danny Aldridge non può sapere ogni cosa (…). Chi deve interpretare il regolamento dovrà dotarsi di consulenti molto esperti, perché ogni costruttore è strutturato in modo da avere grandi competenze in ogni area tecnica. Le moto ormai sono molto vicine per prestazioni, ogni piccolo particolare può fare la differenza, e questo richiede controlli più approfonditi dalla parte dell’organizzazione del campionato".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMattia Pasini rinvia l'addio di Valentino Rossi
Mattia Pasini rinvia l'addio di Valentino Rossi
©Getty ImagesJack Miller spiega l'anomalia Valentino Rossi
Jack Miller spiega l'anomalia Valentino Rossi
©Getty ImagesMotoGp, Mika Kallio si rompe tibia e perone
MotoGp, Mika Kallio si rompe tibia e perone
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle