Pernat: Dovizioso all'opposto di Valentino Rossi

Il manager ligure riflette sulle situazioni dei due centauri di punta del movimento italiano.

Valentino Rossi e Andrea Dovizioso si trovano in una situazione simile: decidere se continuare a correre anche nel 2021 o ritirarsi. Se il Dottore, nonostante i 41 anni d'età, sembra ormai intenzionato a firmare con Petronas, lo stesso non si può dire del più giovane collega, che non ha ancora trovato l'accordo con Ducati.

"La faccenda di Dovizioso è complicata - ha spiegato il manager di MotoGp Carlo Pernat ai microfoni di Gpone.com -. Al momento ha due soluzioni, rimanere in Ducati o smettere di correre. Lui al momento è molto stanco dal punto di vista mentale e sta riflettendo sul da farsi".

Secondo Pernat, non si può fare un paragone tra le due situazioni: "Valentino ha il terrore di smettere, mentre Dovi ha voglia di smettere. Forse per Andrea la soluzione migliore è un contratto annuale".

rossi, dovizioso

ARTICOLI CORRELATI:

MotoGp, pole a sorpresa di Zarco. Decimo Valentino Rossi
MotoGp, pole a sorpresa di Zarco. Decimo Valentino Rossi
Caso Marquez, parla Alzamora
Caso Marquez, parla Alzamora
Bagnaia si frattura la tibia destra
Bagnaia si frattura la tibia destra
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa