MotoGp, Bagnaia domina a Portimao, Ducati campione. Valentino Rossi a punti

Il centauro della Ducati comanda il Gp dell'Algarve dall'inizio alla fine, sul podio anche Mir: gara terminata in anticipo per bandiera rossa.

7 Novembre 2021

Il centauro della Ducati comanda il Gp dell'Algarve dall'inizio alla fine, sul podio anche Mir: gara terminata in anticipo per bandiera rossa.

Pecco Bagnaia ha dominato e vinto il Gran Premio dell'Algarve: a Portimao il centauro piemontese ha comandato dall'inizio alla fine la corsa, conquistando i punti necessari per permettere alla Ducati di vincere il campionato mondiale costruttori. Sul podio anche Joan Mir e l'altro ducatista Jack Miller.

Male le Yamaha: il campione del mondo Quartararo è caduto, Valentino Rossi ha chiuso tredicesimo davanti a Andrea Dovizioso (14esimo) e un Franco Morbidelli in grande difficoltà (17esimo)

LA GARA

Al via Bagnaia vince il testa a testa con Miller e si prende la testa della corsa: non la mollerà più fino al traguardo. Alle sue spalle l'australiano della Ducati lotta con Joan Mir e un sorprendente Alex Marquez per il podio, mentre il campione del mondo Quartararo è in difficoltà e non riesce a risalire la classifica, restando in settima posizione. In crisi tutte le Yamaha con Morbidelli, Valentino Rossi e Dovizioso nella parte bassa della classifica. 

Bagnaia mantiene un ritmo insostenibile per gli inseguitori e aumenta il suo divario da Mir, dietro è battaglia tra Miller e Marquez per il terzo posto. A cinque minuti dal termine Quartararo scivola a terra e conclude amaramente la sua prima gara da campione del mondo.

La gara termina in anticipo per bandiera rossa, dopo un incidente che coinvolge Oliveira e Lecuona: Bagnaia vince e la Ducati esulta.

Ordine di arrivo (primi dieci)

Bagnaia
Mir
Miller
Alex Marquez
Zarco
Pol Espargarò
Martin
Rins
Bastianini
Binder

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Federazione Motociclistica ItalianaTony Cairoli:
Tony Cairoli: "Sergio Mattarella, un piacere e un onore"
©Federazione Motociclistica ItalianaValentino Rossi non nasconde la propria emozione
Valentino Rossi non nasconde la propria emozione
©Federazione Motociclistica ItalianaValentino Rossi e Tony Cairoli hanno incontrato Sergio Mattarella
Valentino Rossi e Tony Cairoli hanno incontrato Sergio Mattarella
©Getty ImagesLin Jarvis, retroscena su Valentino Rossi e Maverick Viñales
Lin Jarvis, retroscena su Valentino Rossi e Maverick Viñales
©Sky Racing Team VR46Ducati, Valentino Rossi su Luca Marini:
Ducati, Valentino Rossi su Luca Marini: "Non seguiva la strada giusta"
©Getty ImagesJoan Mir, occhiolino a Marc Marquez e alla Honda
Joan Mir, occhiolino a Marc Marquez e alla Honda
 
Juventus-Malmoe 1-0, le pagelle
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle