Marco Lucchinelli elogia ancora Marc Marquez: "Non è lamentino..."

"Forse è per quello che continua a risultarmi simpatico".

27 Ottobre 2021

Le parole di Marco Lucchinelli

Marco Lucchinelli a la Gazzetta dello Sport ha parlato del post Valentino Rossi, con i centauri italiani chiamati a raccogliere la sua eredità. "Mi viene quasi da dire che è un peccato che siano così tanti, perché potrebbe diventare un problema. Di quelli belli, però, come quando ai miei tempi correvo contro Franco Uncini e Virginio Ferrari. Domenica mi è piaciuto molto Francesco Bagnaia, è andato giù, vero, ma era davanti a Marc Marquez e lo stava piegando. Si cade quando si prova a vincere, e per me è stato un grande perché ha fatto quello che doveva fare”.

Su Bastianini: “A me Enea piaceva tanto anche nelle piccole cilindrate, lui è davvero un altro bel talento che ci ritroviamo. Ha a disposizione la Ducati più vecchia, però ormai è sempre lì attaccato ai migliori, sta dimostrando di essere uno molto consistente. E poi non si lamenta mai, e a me piace molto la gente così. In verità, devo dire che nessuno di loro lo fa, ma è una caratteristica dei giovani, all’inizio non rompi mai, poi man mano che cresci inizi a essere lamentino. L'unico che continua a non farlo è Marquez, e forse è per quello che continua a risultarmi simpatico", ha concluso.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Federazione Motociclistica ItalianaTony Cairoli:
Tony Cairoli: "Sergio Mattarella, un piacere e un onore"
©Federazione Motociclistica ItalianaValentino Rossi non nasconde la propria emozione
Valentino Rossi non nasconde la propria emozione
©Federazione Motociclistica ItalianaValentino Rossi e Tony Cairoli hanno incontrato Sergio Mattarella
Valentino Rossi e Tony Cairoli hanno incontrato Sergio Mattarella
©Getty ImagesLin Jarvis, retroscena su Valentino Rossi e Maverick Viñales
Lin Jarvis, retroscena su Valentino Rossi e Maverick Viñales
©Sky Racing Team VR46Ducati, Valentino Rossi su Luca Marini:
Ducati, Valentino Rossi su Luca Marini: "Non seguiva la strada giusta"
©Getty ImagesJoan Mir, occhiolino a Marc Marquez e alla Honda
Joan Mir, occhiolino a Marc Marquez e alla Honda
 
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle