Gp Portogallo: il circuito di Algarve ospita l'ultimo Gp della stagione

Analizzando nel dettaglio le quote sul Gp del Portogallo, balza all'occhio un elemento interessante.

21 Novembre 2020

L’ultimo Gran Premio disputato a Valencia ha decretato il nuovo campione del mondo della MotoGp stagione 2020: Joan Mir. Il giovane spagnolo ha riportato la Suzuki al titolo iridato dopo ben venti anni di attesa. Mir, prima di questa stagione trionfale, non era mai riuscito a salire sul podio nella classe regina. Il suo primo successo in MotoGp è arrivato recentemente. Parliamo del Gp d’Europa corso sul circuito di Valencia, datato 8 novembre 2020. Per onor di cronaca, invece, il Gp di Valencia, del 15 novembre è stato vinto dal nostro Morbidelli, attualmente in seconda posizione nella classifica della MotoGp. 

Domenica 22 novembre alle ore 15:00 si correrà il Gp di Portogallo in quel di Portimao sul circuito di Algarve, quindicesimo e ultimo previsto dal calendario della stagione 2020 rivisto dopo lo stop causato dalla pandemia CoVid-19.

 

Classifica MotoGp 2020: Mir campione del mondo

Joan Mir si è laureato campione del mondo della MotoGp dopo una stagione a dir poco sensazionale. Dopo l’infortunio che ha tenuto fuori per tutta la stagione Marc Marquez, il Mondiale è stato incerto come non mai. 

Prima si pensava al francese Fabio Quartararo come grandissimo favorito, soprattutto dopo i due successi in apertura. In seguito sembrava Dovizioso avere qualcosa in più. Con il crollo della Ducati, sono svaniti i sogni del pilota italiano. Nella seconda parte della stagione è emerso il romano Morbidelli che ha vinto 3 negli ultimi 8 Gp. Attualmente il classe 94 occupa la seconda posizione nella classifica della MotoGp 2020. 

Nell’ultimo Gp che si correrà domenica 22 novembre in Portogallo a Portimao, Morbidelli cercherà di difendere l’attuale seconda posizione dagli attacchi dei vari Vinales, Dovizioso, Rins e Quartararo. Il campione del mondo della Moto2 (stagione 2017), dovrà fare particolare attenzione allo spagnolo Rins, distante in classifica soli 4 punti. Ecco, intanto, la top 8 della MotoGp 2020 con un solo Gp alla fine della stagione. La classifica completa è possibile consultarla su MotoGp.com
 

  1. Joan Mir (Suzuki) 171 punti

  2. Franco Morbidelli (Yamaha) 142

  3. Alex Rins (Suzuki) 138

  4. Maverick Vinales (Yamaha) 127

  5. Fabio Quartararo (Yamaha) 125

  6. Andrea Dovizioso (Ducati) 125

  7. Pol Espargaro (KTM) 122

  8. Jack Miller (Ducati) 112

 

Le quote sul Gp del Portogallo: i grandi favoriti

Il quindicesimo e ultimo Gp della stagione in programma domenica 22 novembre alle ore 15:00 in Portogallo a Portimao sul circuito di Algarve, sarà fondamentale per conoscere il pilota che si collocherà, alla fine di questa annata a dir poco particolare, alle spalle del campione del mondo Joan Mir. 

Numeri alla mano e con uno sguardo attento alla classifica si evince come sono ancora 6 i piloti in lotta per la seconda e terza posizione. Morbidelli (Yamaha) e Rins (Suzuki) sono i grandissimi favoriti per aggiudicarsi le posizioni alle spalle del vincitore. I due piloti sono distanziati di soli 4 punti ma hanno un buon vantaggio sul quarto in classifica, Vinales. 

Analizzando nel dettaglio le quote sul Gp del Portogallo, balza all’occhio un elemento interessante. Sui principali siti scommesse i favoriti alla vittoria del Gp del Portogallo sono proprio Morbidelli e Rins, con Miller e il neo campione del mondo Mir a ridosso. Prendendo in esame la quota sulla vittoria del Gp del Portogallo di Franco Morbidelli, la stessa oscilla da 4.50 a 6.00. Più lontano Andrea Dovizioso, all’ultima gara in Ducati. Decisamente triste l’addio di Dovizioso alla Ducati, dopo otto stagioni in sella alla scuderia italiana senza aver ottenuto il tanto inseguito titolo iridato.

Tutti gli appassionati di motori e in particolare di MotoGp, potranno seguire il Gp del Portogallo, ultima tappa della stagione, integralmente in diretta tv su Sky Sport MotoGp e in streaming su Dazn, Sky Go e NowTv. 

 

Gp del Portogallo: le altre classi

Breve focus sulle altre classi prima dell’ultimo Gp della stagione. In Moto2, Enea Bastianini è in testa alla classifica con 14 punti di vantaggio su Sam Lowes. In terza e quarta posizione, ma più distanti, gli altri due italiani Luca Marini e Marco Bezzecchi. In Moto3, guida la classifica lo spagnolo Albert Arenas, seguito dal nipponico Ogura e dal nostro Tony Arbolino. Questi tre piloti sono in corsa per il titolo mondiale della Moto3.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesPetronas svela le condizioni accettate da Valentino Rossi
Petronas svela le condizioni accettate da Valentino Rossi
©Getty ImagesValentino Rossi: Maverick Vinales sente già nostalgia
Valentino Rossi: Maverick Vinales sente già nostalgia
©Getty ImagesLa sfida a Valentino Rossi esalta Enea Bastianini
La sfida a Valentino Rossi esalta Enea Bastianini
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina