Dovizioso spiega la sua vittoria

"Decisiva la modifica durante la sospensione".

18 Novembre 2018

Il centauro della Ducati Andrea Dovizioso commenta così il successo a Valencia. "Nella prima parte sono riuscito a star tranquillo e a riprendere Rins. Solo che Valentino andava molto più forte. Ho cercato di non spingere, la pista peggiorava e non ho sbagliato", le sue parole a Sky. 

"Durante la sospensione siamo riusciti a fare un piccolo cambiamento sulla moto, avevamo visto che Valentino andava molto più veloce in frenata e negli inserimenti, io non riuscivo perché non avevo grip dietro per poterlo fare. Questo mi ha permesso di spingere di più un po' dietro in frenata, e di mettere in crisi gli altri".

"Quando conosci la tua moto, certe cose le conosci e sai dove cambiare, io mi fido del mio team e abbiamo fatto la differenza. Abbiamo chiuso bene? E' stato un anno stranissimo, con tanti alti e bassi, ma sono contento di come è andata la stagione, perché siamo molto competitivi, sono molto soddisfatto pensando al prossimo anno".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©www.suzuki-racing.comJoan Mir si coccola il primo podio
Joan Mir si coccola il primo podio
©Sky Racing Team VR46Moto2, a Portimao vince Raul Fernandez
Moto2, a Portimao vince Raul Fernandez
©Aprilia Racing Team GresiniLorenzo Savadori si è sbloccato
Lorenzo Savadori si è sbloccato
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala