Cereghini punta su Dovizioso e spera per Rossi

"Chi nel 2019 può cercare di battere Marquez è la Ducati. Drammatico per Valentino se la Yamaha non recuperasse competitività" osserva il giornalista, grande esperto di motori.

10 Novembre 2018

Nico Cereghini punta forte su Andrea Dovizioso. "Tutti i piloti sono battibili, ma certamente non sarà facile battere questo Marc Marquez - racconta a Virgilio Sport -. Chi può cercare di farlo nel 2019 è la Ducati, conto sul forlivese, che può fare uno step ulteriore e vedersela con il campione del mondo in carica. Che, tra l’altro, avrà un concorrente in casa in grado di complicargli un po’ la vita, Jorge Lorenzo. Il maiorchino è uno che alterna momenti in cui è una forza della natura anche a livello mentale e altri in cui non sembra più lui. Può sempre regalare sorprese, ma il fatto che abbia saputo guidare la Ducati mi fa pensare che riuscirà a farlo anche con la Honda".

"Spero che la Yamaha recuperi la competitività persa, anche se al momento non vedo segnali incoraggianti. Per Valentino Rossi sarebbe drammatico se non succedesse" aggiunge il giornalista, grandissimo esperto di motori.

©nef

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMarc Marquez spiega qual è il suo limite attuale
Marc Marquez spiega qual è il suo limite attuale
©Getty ImagesLa Honda Hrc getta la maschera sull'obiettivo di Marc Marquez
La Honda Hrc getta la maschera sull'obiettivo di Marc Marquez
©MediasetJorge Lorenzo vittima di uno scherzo
Jorge Lorenzo vittima di uno scherzo
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala