Beltramo: “Marquez ha gettato la maschera”

Il giornalista di Sky è tornato sul comportamento dello spagnolo a Misano.

16 Settembre 2019

Paolo Beltramo, dagli studi di Sky Sport, è tornato sul Gran premio di San Marino e della Riviera di Rimini. “Questa volta Marc Marquez ha corso per vincere, ha voluto battere Fabio Quartararo, che è il nuovo che avanza. Poi ha fatto segno di avere voluto vincere davanti al pubblico di Valentino Rossi. Ora ha in tasca l’ottavo Mondiale, sesto in MotoGp” ha detto il giornalista milanese.

“Con la sua esultanza dopo l’arrivo si è tolto la maschera e ha fatto vedere che è un divoratore di piloti, stavolta è stato sincero al 100%, ha fatto vedere rabbia, gioia, determinazione, cattiveria. Nella mia carriera ho visto dei cattivi perdere in pista, ma dei buoni vincere neanche uno” ha aggiunto Beltramo.

“Due Yamaha sono arrivate molto vicine a Marquez, quelle di Quartararo e di Viñales, che è sempre difficile da comprendere fino in fondo. Valentino è arrivato quarto davanti a Morbidelli, la Yamaha è migliorata, è davanti a Ducati e Suzuki. Borgo Panigale ha perso il secondo posto, adesso se la gioca con Suzuki e Yamaha: in casa della ‘Rossa’ devono lavorare per essere competitiva ovunque” ha poi spiegato l’ex Mediaset.

Chiusura su Tatsuki Suzuki, trionfatore a Misano, nel nome di Marco Simoncelli, tra le Moto3: “Ha mantenuto la promessa ed è bello che abbia vinto proprio lì”.

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesValentino Rossi più motivato che mai:
Valentino Rossi più motivato che mai: "Voglio dimostrare una cosa"
©Getty ImagesFausto Gresini: il toccante ricordo di Valentino Rossi
Fausto Gresini: il toccante ricordo di Valentino Rossi
©Cristian LovatiJorge Lorenzo ricorda il duello con Valentino Rossi
Jorge Lorenzo ricorda il duello con Valentino Rossi
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle